Questo sito non supporta Internet Explorer. E’ consigliato utilizzare un browser differente (per esempio Edge, Chrome, Firefox, Safari o simili) per avere una migliore esperienza di navigazione.

L’obesità rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica, oggi riguarda 1 miliardo di persone, ma secondo le stime del World Obesity Atlas pubblicato dalla Federazione mondiale dell’obesità (WOF), senza azioni efficaci, nel 2035 si arriverà a 1,9 miliardi di persone obese.

 

Parte oggi la campagna social Together for Health di Novo Nordisk Italia, che attraverso LinkedIn e Facebook, vuole evidenziare come l’obesità non sia solo una malattia individuale, ma rappresenti un problema di salute collettivo e come tale debba essere affrontato

 

 

Roma, 27 febbraio 2024

 

Alla soglia della giornata mondiale dell’obesità, che si celebra ogni anno il 4 marzo, Novo Nordisk rinnova con una serie di iniziative il proprio impegno nel sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia, ma anche nel promuovere a fianco della comunità scientifica e delle persone con obesità azioni coordinate contro quello che oggi rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica: 1 miliardo di persone colpite nel mondo, secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

 

Alcune sfide non possono essere risolte da soli, l'obesità è una di queste e lavorando insieme possiamo cambiare il futuro dell’obesità”, spiega, infatti, il video della campagna social Together for Health dell’azienda, che parte oggi e continuerà fino all’8 marzo su LinkedIn e Facebook. La campagna vuole evidenziare come l’obesità non sia solo una malattia individuale, ma rappresenti un problema di salute collettivo e come tale debba essere affrontato. Il numero delle persone con obesità nel mondo è infatti in continuo aumento e, secondo le stime del World Obesity Atlas pubblicato dalla Federazione mondiale dell’obesità (WOF), senza azioni efficaci, nel 2035 si arriverà a 1,9 miliardi di persone obese.

 

La situazione italiana risulta essere in linea con questo andamento se non peggiore, tanto che le previsioni dell’Atlas dicono che l’attuale percentuale di persone con obesità quasi triplicherà nel 2035, passando dall’11,4 per cento al 31 per cento tra gli adulti e che si registrerà un aumento di 2,1 punti percentuali ogni anno tra bambini e adolescenti da qui al 2035. Per questo motivo Novo Nordisk sostiene con un contributo non condizionato la campagna di sensibilizzazione Feel Good, promossa da Cittadinanzattiva in collaborazione con Federfarma, che vuole coinvolgere direttamente adulti e ragazzi con attività di formazione e prevenzione. Durante la giornata mondiale contro l’obesità, ad esempio, nelle farmacie aderenti sarà somministrato un questionario per rilevare il grado di conoscenza e consapevolezza dei fattori di rischio dell'obesità e allo stesso tempo, verranno offerte informazioni corrette sulla malattia.

 

Con il medesimo obiettivo di fare chiarezza sulla malattia, Novo Nordisk ha dato vita al portale “La verità sul peso” (www.laveritasulpeso.it), per fornire in maniera semplice, ma scientificamente validata da un board di esperti, contenuti sui corretti stili di vita e sulle opportunità di cura attraverso news, articoli di approfondimento, suggerimenti e consigli. Sul sito è anche presente un collegamento al sistema di geolocalizzazione di IO-Net - Italian Obesity Network, per individuare i centri specialistici per il trattamento dell’obesità più vicini.

 

Infine, la collaborazione attiva con partner istituzionali a livello internazionale e nazionale per garantire i diritti delle persone che vivono con l’obesità e sollecitare impegno e azione da parte dei decisori politici e sanitari. Novo Nordisk è partner a livello globale, come anche in Italia, dell’Obesity Policy Engagement Network – OPEN, think tank di esperti che studia la messa a punto di progetti e programmi volti ad affrontare questa malattia e il suo carico per la società. Inoltre, in Italia, sostiene in forma incondizionata la realizzazione dell’Italian Barometer Obesity Report di IBDO Foundation, strumento unico che, attraverso la raccolta di dati epidemiologici ed economici, vuole contribuire al dibattito e alla ricerca di soluzioni per sconfiggere l’obesità.

 

«Novo Nordisk sostiene le esigenze delle persone con obesità ed è impegnata a dare un aiuto concreto nell’affrontare questa malattia, con campagne di informazione, ma anche ricerca e sviluppo di farmaci all’avanguardia. Un impegno attivo che si esprime anche con il programma internazionale Driving Change in Obesity, che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica, favorire l'empatia e il rispetto per le persone con obesità e che si propone di cambiare il modo in cui viene vista, prevenuta e trattata questa malattia cronica, che colpisce, solo in Italia, 6 milioni di persone», dichiara Drago Vuina, General Manager & Corporate Vice President Novo Nordisk Italia.

 

Novo Nordisk
Novo Nordisk è una multinazionale operante nel settore farmaceutico, fondata nel 1923 e con sede in Danimarca. Il nostro obiettivo primario è combattere le malattie croniche più gravi, basandoci sulla nostra solida esperienza nel campo del diabete. Lo facciamo promuovendo scoperte scientifiche innovative, ampliando l'accesso ai nostri medicinali e lavorando per prevenire e, alla fine, curare queste malattie. Al momento, Novo Nordisk impiega circa 61.400 persone in 80 paesi e i nostri prodotti sono commercializzati in circa 170 paesi. Per maggiori informazioni, puoi visitare il nostro sito web novonordisk.com e novonordisk.it oppure seguirci su Facebook, Instagram, X, LinkedIn e YouTube.

 

Novo Nordisk Italia
Isabella Roth, ISRO@novonordisk.com

Hill+Knowlton Strategies
Laura Fezzigna, mob. +39 347 4226427, email Laura.Fezzigna@hillandknowlton.com
Martina Persico, mob. +39 342 5488403, email
Martina.Persico@hillandknowlton.com
Aurora Marchetti, mob. +39 340 5926048, email
Marchetti.Consultant@hillandknowlton.com